A- A+
Lavoro
Ben 1790 imprese con il voucher per l'internazionalizzazione
logo fondazione studi
 

Sono 1790 le imprese beneficiarie dei voucher per l'internazionalizzazione assegnati dal Ministero dello Sviluppo Economico alle aziende che vogliono investire in una figura professionale specializzata in processi di internazionalizzazione d'impresa. Forte l'interesse manifestato dalle imprese per questo incentivo. In questi mesi ben 4146 aziende si sono prenotate per ricevere la dotazione finanziaria prevista con questa misura, tanto che il Ministero ha deciso di ampliare la dotazione, che inizialmente prevedeva la concessione di 1000 voucher.

Sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico l'elenco delle imprese ammesse al beneficio e la procedura telematica da seguire per la trasmissione del contratto di servizio sottoscritto con la Società fornitrice del Temporary Export Manager, la figura specializzata in internazionalizzazione d'impresa.
Il Mise raccomanda alle imprese non rientranti nell'elenco di continuare a monitorare il sito per essere informate su eventuali nuove assegnazioni di risorse finanziarie e sulla conseguente possibilità di ammissione al beneficio.

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

Foto mozzafiato della soubrette

Wanda Nara, perizoma e bikini
Lady Icardi è la regina dell'estate

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


casa, immobiliare
motori
BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.