A- A+
Lavoro
Con SPID possibile pagare dal web le cartelle di Equitalia
logo fondazione studi
 

Diventa ancora più facile e veloce accedere ai servizi di Equitalia. Adesso, infatti, è possibile verificare la propria situazione debitoria, pagare cartelle e avvisi, chiedere una rateizzazione o sospendere una cartella nel caso in cui si ritenga che l’importo non sia dovuto, tramite il Sistema pubblico di identità digitale (Spid).

Dal 28 aprile, attraverso  il nuovo sistema di login che permette a cittadini e imprese di accedere con un’unica identità digitale a tutti i servizi online di pubbliche amministrazioni e imprese aderenti, i cittadini potranno utilizzare i servizi online di Equitalia autenticandosi con la nuova identità digitale.

Restano invariate - si legge sul sito di Equitalia  -  le modalità di accesso tramite credenziali e codice pin di Agenzia delle Entrate, pin dell'Inps e Carta nazionale dei servizi. Nella nota stampa anche le modalità per richiedere un'identità Spid e i principali vantaggi. 

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo


casa, immobiliare
motori
Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes

Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.