A- A+
Lavoro
Esonero triennale e riduzioni contributive in agricoltura
logo fondazione studi
 

Ai datori di lavoro agricolo operanti nei territori montani e nelle zone agricole svantaggiate, che effettuino assunzioni nel 2015, si può applicare "il solo regime ordinario di favore previsto dall’art. 9 della legge 67/1988 ivi compresa la riduzione dei premi INAIL".

E' quanto dichiarato dal Ministero del Lavoro con il parere n.12672 del 6 agosto 2015 , a cui l'Inps risponde con il messaggio n.6533 del 23 ottobre, indicando i nuovi criteri di tariffazione da applicare e i contributi relativi al primo trimestre 2015, affinché i lavoratori possano essere ammessi al beneficio.

In particolare, si applica l’esonero triennale ex art. 1, co. 119, L. 190/2014, per le giornate lavorate in zona ordinaria, e le riduzioni contributive di cui all’art. 9 L. 67/1988 per le giornate lavorate in zone montane o svantaggiate.

 

 

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

Paparazzati in un hotel di lusso

Casaleggio-Sabatini, che coppia
Mano nella mano in dolce attesa

i più visti
in vetrina
Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo


casa, immobiliare
motori
Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes

Prende il via da Cagliari il raoadshow ELECTRIQA firmato Mercedes


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.