A- A+
Lavoro
Modello 730/2016: proroga al 22 luglio
logo fondazione studi
 

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 136 del 13 giugno 2016 è stato pubblicato il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri riguardante l’ampliamento dei termini previsti per lo svolgimento dell’attività di assistenza fiscale per l’anno 2016.

Rinvio dei termini, dunque, dal 7 al 22 luglio, per la trasmissione telematica all'Agenzia delle Entrate del modello 730/2016 di lavoratori dipendenti e pensionati. 

A condizione – si legge – che entro il 7 luglio 2016 abbiano effettuato la trasmissione di almeno l’80% delle medesime dichiarazioni (ovvero, una platea che, secondo le stime, riguarderebbe 30 milioni di contribuenti). Per quanto riguarda, invece, la proroga dei versamenti legati a Unico 2016, è ancora tutto incerto. 

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
DS3 E-Tense Crossback:protagoniste alla Marina di Santa Margherita Ligure

DS3 E-Tense Crossback:protagoniste alla Marina di Santa Margherita Ligure


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.