A- A+
Lavoro
Ricollocazione, profilazione e patto di servizio
logo fondazione studi
 

I due interventi fondamentali del nuovo sistema di attivazione al lavoro sono costituiti dal patto di servizio con la profilazione del disoccupato e dall’assegno di ricollocazione. Si tratta di due interventi che sono definiti dal decreto legislativo n. 150 di riforma dei servizi per il lavoro e delle politiche attive.

Con il patto di servizio si prevede che il disoccupato venga preso in carico dal servizio per l’impiego e che il responsabile dell’attivazione definisca un profilo personale di occupabilità della persona presa in carico. Il disoccupato è poi chiamato a svolgere interventi di formazione o ricerca attiva utili al reimpiego, che sono obbligatori per la concessione degli ammortizzatori sociali e delle relative indennità.

Per la definizione del percorso di occupabilità il servizio per l’impiego valuta il relativo livello tramite la cosiddetta profilazione: il sistema di analisi del livello di occupabilità della persona, che viene calcolato attraverso un software messo a punto dall’ANPAL, l’agenzia nazionale per le politiche attive. La profilazione è propedeutica anche alla definizione del valore dell’assegno di ricollocazione, che è costituito da un voucher, di ammontare proporzionale al livello di deficit di occupabilità, che viene concesso ad ogni disoccupato che lo richieda dopo 4 mesi dall’avvio del periodo di disoccupazione. Con l’assegno di ricollocazione il disoccupato viene chiamato a svolgere una attività di ricerca intensiva di lavoro, svolta dal centro per l’impiego o dal servizio privato accreditato, che vengono remunerati al risultato raggiunto della nuova occupazione per il disoccupato che ha chiesto la ricollocazione.  In ogni caso il disoccupato titolare dell’assegno di ricollocazione è tenuto ad accettare una offerta di lavoro congrua rispetto alle sue caratteristiche , valutate dall’orientatore e profilate. 

 

 

Tags:
museiesercizi pubblici
in evidenza
Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.