A- A+
Libri & Editori
Premio Strega, ecco come cambia il sistema di voto

Lo Strega di chi ci è già stato/ Petrocchi: “Nulla vieta che in futuro possa tornare chi ha vinto in passato…”


Sia Francesco Piccolo sia Antonio Scurati, i due scrittori che dovrebbero contendersi lo Strega quest'anno, in passato sono già stati candidati. E non è la prima volta che accade. Mentre, resta un tabù il ritorno al premio di autori che hanno già vinto... Affaritaliani.it ha parlato di questa "legge non scritta" con il direttore della Fondazione Bellonci Stefano Petrocchi: "Lo Strega non è un premio alla carriera. E non deve essere percepito come tale. Sono convinto che debba premiare il romanzo più bello uscito nell’anno. Ecco perché nulla vieta che in futuro anche chi ha già vinto in passato possa tornare protagonista". E sul rischio (evitato) di un'edizione noiosa... - L'INTERVISTA (del 5 marzo 2014)

In attesa che domani si riunisca il Comitato direttivo (appena rinnovato) per selezionare, tra le 27 proposte degli Amici della domenica, i 12 libri che si disputeranno la sessantottesima edizione del premio Strega (qui tutti i dettagli su quest'edizione da record, sui romanzi in gara e sui nomi dei 14 nuovi giurati), dopo che l'anno scorso Stefano Petrocchi ci aveva annunciato una significativa novità nel regolamento del premio letterario più discusso (lo stop ai voti via fax o tramite telegramma, sostituiti da un sistema di voto telematico), lo stesso direttore della Fondazione Bellonci su Repubblica stamattina parla di un'altra importante novità in arrivo. Da quest'anno, infatti, non vedremo più arrivare l'editore con il suo "pacchetto di schede". La scheda, infatti, si potrà ritirare solo sul posto, al momento del voto. Il voto da casa sarà permesso solo online.

Petrocchi parla di "rivoluzione tranquilla": "Abbiamo fiducia nei giurati e vogliamo garantirgli maggiore libertà e responsabilità. Vogliamo rendere sia gli Amici sia gli autori più autonomi rispetto alle scelte degli editori".

Ma come prenderanno questa novità le grandi case editrici?

StefanoPetrocchiFondazioneB
 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
premio stregastefano petrocchiamici della domenicafondazione bellonci
in evidenza
E-Distribuzione celebra Dante Il Paradiso sulle cabine elettriche

Corporate - Il giornale delle imprese

E-Distribuzione celebra Dante
Il Paradiso sulle cabine elettriche

i più visti
in vetrina
Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


casa, immobiliare
motori
Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”

Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.