A- A+
Marketing
Cassa depositi e prestiti debutta in adv: campagna firmata Publicis

Cassa depositi e prestiti esordisce in comunicazione con una campagna firmata Publicis e pianificata da OMD. Obiettivo dell'iniziativa è raccontare al grande pubblico il ruolo che Cdp riveste nel processo di crescita dell’Italia. 

Negli ultimi cinque anni il Gruppo Cassa depositi e prestiti ha investito nell’economia italiana oltre 100 miliardi di euro, destinandoli ai settori più importanti per il Paese: le strade, lescuole, le imprese, l’internazionalizzazione, le infrastrutture e le reti che uniscono il territorio. In questo modo la Cassa, investendo esclusivamente risorse private e attraendo capitali stranieri, svolge una funzione indispensabile per il presente e il futuro dell’Italia. 

La campagna, on air da domenica 9 novembre, racconta proprio questo impegno. Lo spot ci trasporta di scena in scena in tutti i contesti in cui le opere di Cassa depositi e prestiti sono presenti e hanno effetti tangibili nella vita di ognuno di noi.  

La mission della Cassa trova la sua sintesi nel claim che firma l’intera campagna integrata: Cassa depositi e prestiti. L’Italia che investe nell’Italia.   Lo spot è stato girato tra Milano, Genova eAbbiategrasso dalla casa di produzione Akita con la regia di Ago Panini e la voce narrante di Giancarlo Giannini. La fotografia è diLSD.  Il media è curato da OMD.  

Tags:
cassa depositi e prestitiomdpublicis
in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia


motori
Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go

Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.