A- A+
Marketing
Coca-Cola rimuove il suo marchio dalle lattine

Coca-Cola rinuncia al suo logo. E' l'idea di una campagna pensata per il Medio Oriente durante il mese del Ramadan. Con il claim "Labels are for cans, not for people" ("Le etichette sono per le lattine, non per le persone"), Coca-Cola invita a non giudicare in base all'aspetto esteriore o, nel caso del Ramadan, in base all'ortodossia religiosa. 

La campagna, ideata da FP7 Dubai e Memac Ogilvy riduce al minimo il segno grafico, anche se la sinuosa linea bianca che corre sulla lattina su fondo rosso rende comunque il marchio Coca-Cola facilmente riconoscibile. L'idea è supportata da uno spot. O meglio da un mini-film nel quale i commensali sono invitati a cenare al buoi e raccontare se stessi intorno allo stesso tavolo. Alla fine, con le luci accese...

 

Tags:
coca-colacampagnaramadanmedio orientebrandogilvy
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

i più visti
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.