A- A+
Marketing
Il Formaggino Mio torna on air. La gallery degli spot vintage

Formaggino Mio torna in tv con due nuovi spot, firmati daPublicis Italia, per il lancio di due nuovi gusti:Formaggino Mio con Spinaci e Formaggino Mio con Carote. “Le verdure sono un problema?” questo l’incipit dei nuovi spot che subito evidenzia la difficoltà che ogni genitore deve affrontare proponendo ai figli un piatto di verdure. 

 

l team Publicis che ha curato il progetto è composta dal responsabile creativo e art director, Fabrizio Tamagni che ha lavorato conGiuseppe Vescovi e Alessandro Candito, art director. Renzo Mati e Paolo Bartalucci sono i copywriter. La direzione creativa esecutiva è di Bruno Bertelli e Cristiana Boccassini.

Lo spot è stato girato con la regia di Sergi Capellas da Kappakom. Il lancio tv delle due nuove varietà è anche supportato da una pianificazione digital, il tutto curato da Maxus.

La campagna è solo l'ultima di un marchio legato a generazioni di bambini. Scorrere le pubblicità del prodotto è un tuffo nei ricordi.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
formaggino miospotmarketing
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

i più visti
motori
Renault: continua a crescere, record nell'elettrico

Renault: continua a crescere, record nell'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.