A- A+
Marketing
Fs italiane: a Italferr contratto in Iran per la prima linea ad alta velocità
L'amministratore delegato del Gruppo Fs italiane Renato Mazzoncini.

Fs italiane sigla un contratto per la realizzazione della primna tratta ad alta velocità in Iran tramite Italferr

 

Pochi giorni dopo aver inaugurato la nuova tratta dell'alta velocità Treviglio-Brescia, Fs italiane sottoscrive un prestigioso contratto per la realizzazione della prima tratta av in Iran attraverso Italferr. La società d’ingegneria del Gruppo FS Italiane, con una rilevante presenza sui mercati internazionali, ha sottoscritto un contratto del valore complessivo di circa 12 milioni di euro con le istituzioni ferroviarie iraniane per i servizi di Project Management Consultancy (PMC), finalizzati alla realizzazione della prima linea ad alta velocità del Paese, la Tehran – Qom – Isfahan, in joint venture con Iran Oston. Italferr realizza con questo contratto la sua migliore performance nel Paese e consolida la sua crescita in Medio Oriente.

 

Fs italiane, con Italferr, porta l'alta velocità in Iran

 


La società d’ingegneria si occuperà di supervisionare le attività connesse alla realizzazione di un'opera infrastrutturale fondamentale per i piani di sviluppo del Paese. La nuova linea AV avrà una lunghezza di 415 chilometri con una velocità prevista non inferiore a 250 km/h. L’assegnazione dell’incarico a Italferr rafforza il rapporto di fiducia e collaborazione tra il Gruppo FS Italiane e le istituzioni ferroviarie iraniane. A questo proposito è prevista a breve l'apertura di una "branch" in loco che consentirà di seguire da vicino ulteriori progetti di investimento che la Repubblica Islamica dell’Iran dedicherà alle opere infrastrutturali nel settore ferroviario.

 

Fs italiane, l'ad Renato Mazzoncini aveva siglato il contratto di cooperazione ad aprile

 


Nell’aprile scorso, l’ad e direttore generale di FS Italiane, Renato Mazzoncini e il vice ministro dei Trasporti e presidente di RAI, Mohsen Pour Seyed Aghaei, avevano siglato il contratto quadro di cooperazione tra il Gruppo FS Italiane e le Ferrovie della Repubblica Islamica dell’Iran (RAI). L’infrastruttura ferroviaria dell’Iran si estende per circa 10mila km e prevede un ampliamento del network fino a 25mila km nel 2025, di cui 7.500 km di linee già in costruzione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fs italianeitalferriran
in vetrina
Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

i più visti
motori
Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”

Heritage di Stellantis protagonista ad “Auto e Moto d’Epoca 2021”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.