A- A+
Marketing
Inter, in curva con il content marketing: ingaggiata Somethin ‘Else

All'Inter serviva un regista. Ne ha ingaggiato uno: l'agenzia Somethin ‘Else coordinerà la comunicazione con i tifosi. Il club milanese, come molti altri, dialoga già con i fan sui social e attraverso canali ufficiali. Adesso però l'attività sarà orchestrata dall'agenzia londinese, che punterà sul content marketing. 

Il dialogo con i clienti (in questo caso tifosi) si sta rivelando più prolifico della promozione. Ecco allora che i contenuti serviranno raccontare la squadra per trasformare la comunicazione in attivo di bilancio. Un rapporto più stretto con i clienti (i tifosi, in questo caso) potrebbe trasformarsi in biglietti, abbonamenti, partecipazione. Un racconto, quindi, non alternativo ma complementare allo stadio.

La strategia prevede la creazione di contenuti specifici a seconda del Paese di riferimento, geolocalizzati e quindi sincronizzati con i fusi orari. Con un occhio particolare, oltre che all’Italia, a Stati Uniti, Cina, Indonesia (patria del presidente), Giappone e Australia. Ben Kerr, direttore creativo di Somethin ‘Else, ha definito la mossa dell’Inter “radicale”. E aggiunt oche "il content marketing diventa centrale nella strategia aziendale".

In collaborazione con Lifeinabite, il blog di Engitel

Tags:
intercalciomarketingcontent marketing
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.