A- A+
Marketing
Spot e Pinterest: il mattoncino Lego è (anche) femmina

I maschi giocano con i mattoncini e le bambine con le bambole. Macché: i tempi sono cambiati. La pubblicità e i grandi marchi se ne sono accorti, cancellando parte di quel codice sociale che prescrive una netta distinzione tra giochi virili e rosa. L'ultima campagna di Lego sembra partire da una domanda: ma chi l'ha detto che con i mattoncini si divertono solo i maschi? 

La protagonista dell'ultimo spot è una bambina, che preferisce la creatività di Lego alle bambole. Per "trovare ispirazione" e decidere il suo futuro da medico, architetto, ingegnere, atttrice. 

Il video è solo un frammento di una campagna integrata che (altra novità) preferisce Pinterest, social dalla forte connotazione femminile, a Facebook. E lancia un hashtag: #KeepBuilding. Perché, come recita la frase che introduce la pagina, "Lego sviluppa logica, problem solving e creatività". Non solo per i maschi.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
legospotkeep building
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

i più visti
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.