A- A+
Marketing
Timberland, non solo scarponcini: la campagna punta sull'abbigliamento

Timberland lancia la prima campagna di comunicazione completamente concentrata  sulla sua linea di abbigliamento, partendo con un focus sul parka da uomo, modello Scar Ridge; esattamente in tempo per l’inizio delle festività natalizie. 

Questo capospalla maschile, uno dei modelli di punta di Timberland all’interno della collezione Autunno/Inverno  2014, è un classico reinventato per proteggere chi lo indossa dalle temperature più rigide, senza però comprometterne lo stile. 

Il modello Scar Ridge, è caratterizzato dalla tecnologia impermeabile Hyvent, uno strato esterno che allontana la pioggia, mentre la fodera interna traspirante allontana l’umidità, permettendo a chi lo indossa di rimanere caldo e asciutto. 

La campagna di comunicazione, partita in Italia lo scorso 16 novembre e on-air fino metà dicembre, prevede uno specifico piano di videocomunicazione con spot di 15” su circuito schermi Centostazioni e con un altrettanto piano offline media ad hoc su quotidiani nazionali. 

Tags:
timberladadvmoda
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

i più visti
motori
Nuova Maserati MC20 Cielo, la spider dal tetto retrattile

Nuova Maserati MC20 Cielo, la spider dal tetto retrattile


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.