A- A+
MediaTech
2018, fuga da Facebook: un americano su quattro cancella la app

Facebook non tira più, specie tra giovani e giovanissimi.

Dai dati di una ricerca di Pew Research, si evince infatti che nell'ultimo anno, negli Stati Uniti, il 42% degli utenti ha voltato le spalle all'applicazione ideata da Mark Zuckerberg, non aprendola più per “parecchie settimane o anche oltre”.

Per giunta, ha confessato di averla cancellata per sempre ben il 26 % degli utenti mentre il 54 % ha cambiato le impostazioni della privacy (dopo gli scandali relativi a Cambridge Analytica, scandalo che ha evidentemente inciso parecchio sulla percezione della sicurezza di Fb).

L'abbandono di facebook per altre piattaforme quali Instagram o Musical.ly palesa un gap generazionale ben preciso. Chi lo ha cancellato definitivamente dalla propria lista dei social network preferiti è infatti il 44 % dei giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni. 

Fra gli over 30 l'addio è meno convinto, visto che solo il 20-24 % l'hanno eliminata dai propri telefoni o computer. Gli over 65 restano gli utenti più fedeli di Facebook, tanto che solo il 12 % se n'è allontanato nel corso di quest'anno delicatissimo per l'azienda e per il suo fondatore. 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    facebookappzuckerbergscandaloprivacyinstagram
    in evidenza
    Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

    Meteo, offensiva siberiana

    Neve e gelo all'assalto dell'Italia
    Le previsioni sono da brivido

    i più visti
    in vetrina
    Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

    Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


    casa, immobiliare
    motori
    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

    Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.