A- A+
MediaTech
Alessio Figalli: c'è chi contesta l'italianità della vittoria

Alessio Figalli, dopo 44 anni, ha riportato in Italia la medaglia Fields, che è l’equivalente del Nobel per la matematica.

Figalli si occupa di problemi di ottimizzazione, e cioè cerca quelle configurazioni che a parità di altri parametri significativi, garantiscano valori minimi, ad esempio ai volumi geometrici, ma anche con applicazioni pratiche nella teoria dei trasporti.

Figalli, dopo la laurea alla Normale di Pisa, insegna al famoso Politecnico di Zurigo, dove fu allievo lo stesso Albert Einstein.

Questa vittoria ha riempito giustamente di orgoglio l’Italia, ma ciò ha provocato, in un Paese masochista come il nostro, anche qualche acidità di stomaco.

E il tema del contendere è stato il nazionalismo. In un periodo di ritorno di lustro per l’Italia, dopo diversi decenni di zerbinaggio politico e culturale, non è piaciuto ad alcuni supposti “progressisti” siti in area di sinistra. E così c’è chi ha avuto una reazione scomposta e infastidita, come il quotidiano online Next, diretto da Alessandro D’Amato, che ci spiega compiaciuto in un articolo di tal Michele Boldrin perché “la vittoria di Figalli non è italiana” e come il “patriottismo sia una stronzata (sic) primitiva”.

È incredibile a che livelli possa arrivare l’anti-italianità e il tafazzismo militante, una sindrome che ci ha ampiamente caratterizzato nel passato. L’autore ci vuole fare intendere che l’Italia (Paese dove il matematico ha studiato e si è laureato) non c’entra niente con la prestigiosa vittoria e che è orribile che quelli che ce l’hanno con i migranti osino gloriarsi del successo perché il nazionalismo è una brutta bestia. Come diceva Leonardo Sciascia ci sono i professionisti dell’antimafia ed ora abbiamo anche quelli dell’anti-italianità.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alessio figallinazionalismomedaglia fileds
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Hannibal e un maggio bollente: fino a 51 gradi. Previsioni

Meteo, Hannibal e un maggio bollente: fino a 51 gradi. Previsioni


casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.