A- A+
MediaTech
Amazon lancia Kuiper, il servizio che offre internet dallo spazio

Amazon lancia Kuiper, il servizio che offre internet dallo spazio

Amazon vuole fornire ai primi clienti di prova internet dallo spazio il prossimo anno e ha dichiarato martedì che entro il 2026 la metà dei 3.200 satelliti necessari dovrebbe essere in orbita.

I primi due satelliti saranno lanciati all'inizio di maggio, ha dichiarato Dave Limp, responsabile dei dispositivi dell'azienda. Le sue dichiarazioni sono state rilasciate a Washington in occasione di una conferenza sull'industria satellitare.

Il servizio di Amazon, chiamato Kuiper, sarebbe in concorrenza, tra gli altri, con l'offerta Starlink già attiva e funzionante della SpaceX del miliardario tecnologico Elon Musk.

Alla conferenza è stato presentato anche un prototipo di ricevitore Kuiper. Secondo Limp, sviluppando i propri chip, tra le altre cose, il ricevitore potrebbe essere prodotto a meno di 400 dollari per unità.

Amazon è nota per vendere i suoi dispositivi, come gli altoparlanti Echo, ai clienti a circa il costo di produzione. Starlink offre i suoi terminali in Germania a un costo una tantum di 450 euro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amazoninternetkuiperspazio





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.