A- A+
MediaTech

 

 

Apple

Gli hacker attaccano Apple. Cupertino ha infatti avvertito gli sviluppatori di applicazioni per i suoi prodotti che il suo sito loro dedicato è stato piratato

e che informazioni che li riguardano potrebbero essere state rubate.

"Giovedì, un intruso ha cercato di accedere a dati personali sugli sviluppatori registrati sul nostro sito", ha reso noto il colosso americano in un comunicato., che spiega di aver immediatamente bloccato il sito per "rivedere completamente" i suoi sistemi dedicati ai programmatori, aggiornando il software e ricostruendo il database.

La società ha anche chiarito che i dati personali "sensibili" sul sito sono criptati e che i pirati informatici non possono avervi avuto accesso. Tuttavia gli hacker "potrebbero aver avuto accesso a certi nomi, indirizzi email o postali". "Ci scusiamo per il notevole disturbo causato da questo blocco e contiamo che il sito dei programmatori torni a funzionare rapidamente", conclude la nota

 

Tags:
applehackerapp
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.