A- A+
MediaTech
Mondadori dimezza le perdite. Ma in Borsa pesa il debito

La Borsa non si fa convincere dall'ultima riga del conto economico: il titolo Mondadori cede il 3,83% (1,281 euro) dopo la diffusione dei risultati del primo trimestre dell'anno. Il gruppo ha dimezzato le perdite, passate da 15,3 a 6,4 milioni. Ma sulla valutazione dei mercati pesano il calo dei ricavi e soprattutto la crescita del debito.

Il fatturato ha ceduto il 6,5%, a 268 milioni. Confermata la stima di un "forte miglioramento" della redditività per l'intero 2014, con il margine operativo lordo positivo per 5,6 milioni rispetto al precedente risultato negativo di 4,6 milioni. La nota più deludente è invece il debito, cresciuto a 396 milioni

Tags:
bilancio mondadorimondadorifininvest
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà

Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.