A- A+
MediaTech
BlackBerry non produrrà più smartphone: punta tutto sul software

BlackBerry dice addio agli smartphone.

Scompare dal mercato hardware uno dei marchi che ne ha fatto la storia. Lo ha confermato il gruppo alla diffusione dell'ultima trimestrale. BlackBerry si concentrerà solo sullo sviluppo di software.

Cade, dopo i molti tentativi di ripartire, la vittima più illustre degli iPhone. Nell'era pre-melafonino, BlackBerry era un prodotto di tale successo da essere diventato sinonimo di smartphone. Nel 2009 possedeva ancora una quota di mercato del 20%. Oggi vale appena lo 0,1%. Amatissimo nel mondo del lavoro, ha goduto della spinta della sua tastiera, perfetta per scrivere testi più lunghi e e-mail. Non ha saputo aggiornarsi abbastanza velocemente, abbattuto da nuovi hardware e sistemi operativi. Nell'ultima trimestrale, la divisione “mobility solution” ha fatto registrare perdite per 8 milioni di dollari. I conti del gruppo non ne sentiranno la mancanza. Anche perché il bilancio è si in perdita (per 372 milioni di dollari) ma ha fatto meglio delle attese ed è appesantito da spese straordinarie senza le quali sarebbe in pari.

Le buone notizie arrivano software e servizi, che generano un utile di 29 milioni. E da qui riparte BlackBerry. L'ambizione è quella di far crescere la divisione, già da quest’anno, del 30%. "Le fondamenta finanziarie sono solide e l'orientamento verso il software sta guadagnando slancio. La strategia sta raggiungendo un punto di svolta", ha detto l'amministratore delegato John Chen. I mercati sono d'accordo: la trimestrale e le stime per l'intero anno hanno superato le attese. L'atteso addio agli smartphone spingono così il titolo, che guadagna più di 5 punti percentuali.   

Iscriviti alla newsletter
Tags:
blackberrysmartphone blackberrytrimestrale blackberrysmartphone
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.