Nei primi nove mesi del 2013 il Gruppo Cairo Communication ha registrato ricavi consolidati lordi pari a 198,2 milioni (erano 232,9 milioni del 2012); il margine operativo lordo (EBITDA), il risultato operativo (EBIT) ed il risultato netto consolidati sono pari a rispettivamente Euro 17,2 milioni, Euro 15,2 milioni ed Euro 10,8 milioni (Euro 23,5 milioni, Euro 21,3 milioni ed Euro 13,3 milioni nel 2012).

Considerando l’intero perimetro del Gruppo e quindi anche il settore editoriale televisivo per i cinque mesi maggio-settembre, con riferimento alla sola gestione corrente: o i ricavi consolidati lordi sono pari a Euro 201 milioni (Euro 232,9 milioni del 2012), di poco superiori ai 198,2 milioni di Euro a perimetro omogeneo in quanto oltre il 90% dei ricavi di La7 è riconducibile al contratto di concessione pubblicitaria già in essere con Cairo Communication. 

Il margine operativo lordo, il risultato operativo e il risultato netto consolidati sono pari a rispettivamente Euro 17,7 milioni, Euro 14,9 milioni ed Euro 12,9 milioni (Euro 23,5 milioni, Euro 21,3 milioni ed Euro 13,3 milioni nel 2012), risultati che in bilancio consolidato hanno beneficiato di minori costi operativi per Euro 0,8 milioni e minori ammortamenti per Euro 10,8 milioni per effetto delle rettifiche di valutazione effettuate nell’ambito della allocazione del prezzo di acquisto di La7 o nei cinque mesi maggio-settembre La7 è in sostanziale pareggio a livello di margine operativo lordo (EBITDA).

Includendo anche i proventi e oneri non ricorrenti associati alla acquisizione di La7: o il margine operativo lordo (EBITDA), il risultato operativo (EBIT) ed il risultato netto consolidati sono pari a rispettivamente Euro 15,8 milioni, Euro 13 milioni ed Euro 60,9 milioni (Euro 23,5 milioni, Euro 21,3 milioni ed Euro 13,3 milioni nel 2012), quest’ultimo per effetto del “provento non ricorrente associato alla acquisizione di La7”, pari ad Euro 49,9 milioni.

2013-11-13T16:26:24.11+01:002013-11-13T16:26:00+01:00truetrue1466116falsefalse109MediaTech/mediatech4130736714662013-11-13T16:26:24.16+01:0014662013-11-13T17:02:04.083+01:000/mediatech/cairo-la7false2013-11-13T17:02:06.89+01:00307367it-IT102013-11-13T16:26:00"] }
A- A+
MediaTech
urbanocairo

Nei primi nove mesi del 2013 il Gruppo Cairo Communication ha registrato ricavi consolidati lordi pari a 198,2 milioni (erano 232,9 milioni del 2012); il margine operativo lordo (EBITDA), il risultato operativo (EBIT) ed il risultato netto consolidati sono pari a rispettivamente Euro 17,2 milioni, Euro 15,2 milioni ed Euro 10,8 milioni (Euro 23,5 milioni, Euro 21,3 milioni ed Euro 13,3 milioni nel 2012).

Considerando l’intero perimetro del Gruppo e quindi anche il settore editoriale televisivo per i cinque mesi maggio-settembre, con riferimento alla sola gestione corrente: o i ricavi consolidati lordi sono pari a Euro 201 milioni (Euro 232,9 milioni del 2012), di poco superiori ai 198,2 milioni di Euro a perimetro omogeneo in quanto oltre il 90% dei ricavi di La7 è riconducibile al contratto di concessione pubblicitaria già in essere con Cairo Communication. 

Il margine operativo lordo, il risultato operativo e il risultato netto consolidati sono pari a rispettivamente Euro 17,7 milioni, Euro 14,9 milioni ed Euro 12,9 milioni (Euro 23,5 milioni, Euro 21,3 milioni ed Euro 13,3 milioni nel 2012), risultati che in bilancio consolidato hanno beneficiato di minori costi operativi per Euro 0,8 milioni e minori ammortamenti per Euro 10,8 milioni per effetto delle rettifiche di valutazione effettuate nell’ambito della allocazione del prezzo di acquisto di La7 o nei cinque mesi maggio-settembre La7 è in sostanziale pareggio a livello di margine operativo lordo (EBITDA).

Includendo anche i proventi e oneri non ricorrenti associati alla acquisizione di La7: o il margine operativo lordo (EBITDA), il risultato operativo (EBIT) ed il risultato netto consolidati sono pari a rispettivamente Euro 15,8 milioni, Euro 13 milioni ed Euro 60,9 milioni (Euro 23,5 milioni, Euro 21,3 milioni ed Euro 13,3 milioni nel 2012), quest’ultimo per effetto del “provento non ricorrente associato alla acquisizione di La7”, pari ad Euro 49,9 milioni.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cairola7pubblicità
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.