A- A+
MediaTech
Patto di stabilità Mentana-Cairo: ancora 3 anni a La7

Per mettere a tacere tutte le chiacchiere che negli ultimi tempi davano Enrico Mentana come candidato a varie poltrone giornalistiche, Urbano Cairo, editore di La7, e il direttore del telegiornale della rete hanno deciso di sottoscrivere un accordo per i prossimi tre anni.

‘Il patto di stabilità’, come viene presentato l’accordo, garantisce all’editore di avere nella sua scuderia un giornalista che unisce professionalità a grande generosità lavorativa (oltre a guidare la redazione e alla conduzione del telegiornale, sempre più intenso è il suo lavoro sul fronte dei programmi informativi e speciali). Mentana è contento e dice che “La7 sarà la mia casa professionale fino alla fine del mio ciclo lavorativo”.

Nelle scorse settimane, si era vociferato di un patto Cairo-Mentana, ma che avrebbe portato il direttore dal tg a via Solferino per guidare il Corrire della Sera.

Tags:
cairomentanala7
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.