A- A+
MediaTech

 

E’ il gioco del momento, un “must” in piena regola che, in poco tempo, ha contagiato chiunque possieda uno smartphone. Non c'è passeggero sul bus o in metropolitana, infatti, che nel tragitto fra casa e lavoro non sia impegnato a scorrere velocemente le dita sullo schermo per riuscire a battere, in soli due minuti, il proprio avversario.
Stiamo parlando di Ruzzle, ovviamente, il gioco il cui obiettivo è essere velocissimi e abili con le parole, che ha già coinvolto più di 25 milioni di utenti in tutto il mondo, guadagnando, così, anche le prime pagine dei giornali.

E’ grazie a questo successo travolgente che il gioco del momento diventa una grande sfida collettiva anche in Italia: parte, infatti, il prossimo 11 marzo il Primo Campionato Nazionale di Ruzzle.

Creato dalla Media Company WebHub, la competizione consta di scontri "uno contro uno", riservati esclusivamente agli iscritti. L’iscrizione è completamente gratuita e le regole sono semplici: ogni partita vinta permette di salire di un livello e ogni partita persa consuma una “vita”; si gioca con avversari sempre più bravi e chi arriva al livello più alto, vince il Campionato.

A differenza della versione originale in cui si vincono degli achievement virtuali, nel Campionato Nazionale di Ruzzle i premi diventano reali e sono divisi in due categorie: premi finali (prima si inizia a giocare, più possibilità si ha di vincere) e premi settimanali (ogni settimana si riparte da zero).

Il Campionato si concluderà il 14 aprile e il vincitore riceverà il mega-premio finale che vale da solo tutti gli sforzi: un Mac Book Pro. Al secondo ed al terzo classificato andranno buoni acquisto per prodotti di tecnologia da 500 e 300 euro.

Ma ad essere premiati non saranno solo i “geni delle lettere”: ogni settimana, infatti, ci saranno in palio dieci soggiorni vacanza e a vincerli saranno diverse tipologie di partecipanti, come ad esempio l’”assiduo”, l’”amicone” o “lo scalatore”.

Per poter partecipare è sufficiente compilare il modulo d’iscrizione sul sito ufficiale del campionato, www.ruzzoliamo.it, e scaricare la APP “Campionato Nazionale di Ruzzle”. A seguito dell’iscrizione, il giocatore riceverà 3 vite che potrà utilizzare per sfidare gli avversari. E, inoltre, vantaggi speciali saranno riservati per chi s’iscrive entro il 10 marzo 2013: 10 vite in regalo invece delle 3 standard. E se si perdono le vite? Niente paura! Ognuno potrà “ricaricarsi” invitando gli amici a partecipare.

Creare il maggior numero di parole in due minuti non è mai stato così piacevole. Buon divertimento… e che vinca il migliore!

Alice Penzavalli

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ruzzlecampionato
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Juventus calciomercato: rivoluzione dopo Vlahovic. Una grande cessione e 2 colpi a parametro zero

Juventus calciomercato: rivoluzione dopo Vlahovic. Una grande cessione e 2 colpi a parametro zero


casa, immobiliare
motori
Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi

Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.