A- A+
MediaTech
Carlo Bartoli nuovo presidente dell'Ordine dei giornalisti

Ordine dei giornalisti, Bartoli succede a Carlo Verna ottenendo 34 voti contro 22 

Cambio al vertice dell'Ordine dei giornalisti: Carlo Bartoli è stato eletto come nuovo presidente dal Consiglio, alla seconda votazione con 34 voti, mentre il presidente uscente Carlo Verna ha ottenuto 22 voti. Non c'è stata nessuna scheda bianca. 

Giornalisti, chi è il nuovo presidente dell'Ordine 

Secondo quanto ricostruito dall'AnsaCarlo Bartoli ha iniziato a collaborare con Paese Sera per poi lavorare al Tirreno e alla Nazione. Al Tirreno dal 1986, ha lavorato in varie redazioni come vicecaposervizio, poi come caposervizio e vicecaporedattore. Ha collaborato anche con la testata economica Il Mondo. Nel 2013 ha gestito l'esperimento di Digital First per il gruppo Espresso Repubblica alla redazione di Prato, occupandosi poi nel 2014 dell'allargamento dell'esperienza Digital First e assumendo anche la guida delle redazioni di Montecatini e Pistoia.

Studioso dell'evoluzione del giornalismo, continua l'Ansa, con particolare attenzione alla deontologia applicata al mondo digitale e all'etica dell'informazione, e' spesso intervenuto nei principali festival del giornalismo italiani (Perugia, Varese, Prato) e in convegni dei vari Ordini professionali interessati a un confronto con la professione giornalistica.

Dall'anno accademico 2012/2013 tiene il corso di Comunicazione giornalistica all'Universita' di Pisa, dipartimento di Civilta' e forme del sapere. Per tre anni ha tenuto anche un corso focalizzato sul giornalismo digitale.

Ha scritto il libro "Introduzione al giornalismo" per Ets, di cui nel 2017 e' uscita la seconda edizione. Nel 2018 e' uscito per Carocci un contributo sull'etica dell'informazione all'interno del volume "Etiche applicate" a cura di Adriano Fabris. Nel luglio 2019 ha pubblicato per Pacini editore "L'ultimo tabu'", un libro che indaga le modalita' con cui media, blogger e utenti dei social media comunicano e commentano i suicidi.

Dal 2010 e' stato presidente dell'Ordine dei giornalisti della Toscana, dal 2018 presidente della Fondazione dell'Odg e per due mandati consigliere generale dell'Inpgi. In precedenza è stato presidente dell'Associazione stampa toscana (2001-2006) e componente del consiglio nazionale della Federazione nazionale della stampa e della Commissione contratto. Ancor prima, in tre occasioni diverse, e' stato eletto nel Comitato di redazione del Tirreno. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carlo bartoligiornalistiordine giornalisti





in evidenza
Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

MediaTech

Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14


in vetrina
A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


motori
Dodge diventa auto e safety car ufficiale del WorldSBK 2024

Dodge diventa auto e safety car ufficiale del WorldSBK 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.