A- A+
MediaTech
Condé Nast, accordi con Rai e Manzoni

Condé Nast fa doppietta. Il gruppo ha annunciato due accordi con Rai e gruppo Espresso. Una delle novità che riguarda viale Mazzini si chiama Type, un break televisivo monografico dedicato ai clienti del lusso, nato da un accordo triennale.

Il nuovo format di advertising debutterà a fine febbraio sui canali Rai e nei cinema. “L'idea è abbinare al classico 30” del cliente, un testo, una canzone o un'opera che ben si legano alla brand equity del brand e che precederanno lo spot, rendendolo più appealing. Vogliamo aggiungere emozione all'emozione, unendo qualità editoriale e messaggio pubblicitario”, ha spiegato Usai. Il primo "episodio" offre l'abbinamento tra Chanel e un monologo recitato da Tony Servillo sul tema della seduzione.

L'intesa tra Condé Nast e il gruppo Espresso darà vita invece a MultiMag. È un nuovo format di native advertising che trasforma il dialogo tra publisher, brand e utenti. Grazie a una esclusiva e inedita partnership con Manzoni, sarà pubblicato contemporaneamente sui siti di entrambe le aziende.

MultiMag propone una storia esclusiva e la sviluppa in tre dimensioni: multimediale, perché il MultiMag è fatto di parole, immagini, suoni, in un pacchetto esclusivo di contenuti appositamente selezionati e riproposti attraverso formati innovativi;multiscreen, con l’esperienza di lettura che diventa immersiva, sfruttando tutte le ampiezze dei diversi schermi; multidevice, perché le storie che racconta sono perfettamente adattabili a tutti i supporti disponibili, in una esperienza digitale unica.

 

 

 

 

 

 

 

Tags:
conde nastespressorai

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mercedes partnership con Phi Beach

Mercedes partnership con Phi Beach


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.