A- A+
MediaTech
Coronavirus, Mentana offre le dimissioni a Cairo. Scontro con Gruber su Conte

 

Enrico Mentana ha offerto le dimissioni al suo editore Urbano Cairo. E' quanto riferisce Dagospia. Il passo indietro da parte dell'ex direttore del Tg5, sarebbe arrivato dopo la puntata di Otto e Mezzo di qualche giorno fa, all'interno della quale, Lilly Gruber avrebbe sostenuto Marco Travaglio e Paolo Pagliaro nel rimarcare che il premier Giuseppe Conte avrebbe avuto tutta la legittimità di criticare in conferenza stampa i leader delle opposizioni Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Urbano Cairo avrebbe espressa la sua solidarietà a Enrico Mentana e la situazione sarebbe "rientrata".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronavirusmentanadimissioni mentanamentana contro gruber
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

    ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.