A- A+
MediaTech
CUOA Business School: Master Honoris Causa a Patrizia Grieco

Federico Visentin, Presidente di CUOA Business School, conferisce oggi, nella cornice settecentesca di Villa Valmarana Morosini, il Master Honoris Causa in Business Administration a Patrizia Grieco, Presidente Enel, la multinazionale italiana dell’energia e uno dei principali operatori globali nel settore dell’energia elettrica e del gas. 

Patrizia Grieco, Presidente del consiglio di amministrazione di Enel dal maggio 2014, ha saputo con intelligenza, tenacia e volontà costruire un percorso professionale di successo senza mai trascurare l’aspetto umano e la sensibilità sociale, che ha sempre dimostrato nella sua vita professionale. Le eccellenti qualità professionali e imprenditoriali espresse nel corso della sua intensa e brillante carriera, la visione strategica e la concretezza operativa fanno da filo conduttore della cerimonia di conferimento. Doti che l’hanno fatta apprezzare dal sistema istituzionale italiano e dalla più vasta business community nazionale e internazionale. Per tale motivo CUOA Business School ha deciso di proporla come modello professionale di riferimento e di stimolo per coloro che si stanno affacciando al mondo del lavoro e che, dopo anni di esperienza lavorativa, vogliono investire ancora nella propria formazione.

Durante questa importante serata il Presidente di CUOA Business School Federico Visentin, con la Presidente di Enel, conferiscono il diploma Master ai 46 allievi degli Executive Master Specialistici CUOA, in particolare del Master in Crisis & Change Management, del Master in Finance, del Master in ICT Management e del Master HR Management. I neo Alumni CUOA (46% donne e 54% uomini) vantano un’esperienza lavorativa media di 15 anni e hanno un’età media di 44 anni.

 “Sono molto orgogliosa di ricevere questo riconoscimento. – Commenta Patrizia Grieco, Presidente di Enel – Credo che oggi, in un mondo caratterizzato da cambiamenti sempre più rapidi e innovazioni profonde, i manager debbano non solo utilizzare al meglio le necessarie competenze specialistiche, ma anche mettere in campo le proprie capacità umane, che sono imprescindibili per la creazione di valore sostenibile nel lungo termine. È solo attraverso la combinazione di “mente e cuore” che è possibile raggiungere i propri obiettivi, affrontare le difficoltà senza abbattersi, rinnovare ogni giorno l’impegno e l’amore per il proprio lavoro”.

 “Siamo onorati di annoverare tra i nostri Master Honoris Causa la Presidente Grieco – ha spiegato Federico Visentin, Presidente di CUOA Business School – Il suo è un modello professionale di elevatissimo spessore, che ci piace possa essere guida per i nostri diplomati Master CUOA, che oggi chiudono il loro intenso percorso formativo nella nostra scuola. Il valore della formazione e l’attenzione per lo sviluppo costante delle competenze sono e devono essere più diffusi e considerati parte strategica e imprescindibile per lo sviluppo delle nostre imprese. Credere nelle proprie capacità e coltivarle con rinnovate e irrobustite competenze è un vantaggio competitivo per le persone e per le organizzazioni. La testimonianza professionale che oggi ascoltiamo dalla Presidente Grieco conferma l’importanza di questo approccio, fatto di tenacia, volontà e attenzione costante, anche all’aspetto umano”.

Da oltre 60 anni, CUOA è al fianco di imprese, imprenditori e delle persone, manager, professionisti e giovani laureati, che desiderano trovare le migliori soluzioni per lo sviluppo delle competenze necessarie a raggiungere i proprio obiettivi professionali, co-progettando iniziative di formazione e di affiancamento, realizzando attività di ricerca scientifica, creando network internazionali, per mettere a disposizione le conoscenze più aggiornate e gli strumenti più evoluti per rendere migliore il lavoro imprenditoriale e il conseguente  impatto sull’economia, sulla società e sull’ambiente.

Commenti
    Tags:
    cuoa business schoolmaster honoris causapatrizia grieco
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

    Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.