A- A+
MediaTech
Editoria: missione Milano capitale

14 giugno. Domani sul settimanale Tempi Milano Capitale: il sogno di una città che vuole sfidare l’Europa del dopo Brexit raccontato da personaggi del mondo della cultura, della musica, dell’arte, dell’economia e della politica. Philippe Daverio, Mario Cucinella, James Bradburne, Ralph Fassey, Marco Morganti e Maurizio Bernardo intervistati dal settimanale Tempi che dedica la copertina del prossimo numero (in edicola giovedì 16 giugno) al futuro del capoluogo lombardo. Ecco le principali novità e approfondimenti dell’ampio servizio:

- Entro la fine di giugno il board dell’Ema comunicherà la terna delle città finaliste selezionata per trasferire il nuovo quartier generale dell’Agenzia del Farmaco. Le manovre in corso tra Palazzo Chigi, Regione Lombardia e Comune di Milano per spingere la candidatura italiana.

- In dirittura d’arrivo alla Camera la legge speciale per Milano contenente gli incentivi fiscali per attrarre nuovi cervelli e imprese dall’estero. Prevista riduzione dell’ira per nuovi investimenti.

- I piani del direttore della Pinacoteca per realizzare la “Grande Brera” e quelli del presidente del Conservatorio Giuseppe Verdi per avviare nuovi progetti musicali.

- Un patto tra politica e società civile per disegnare Milano nei prossimi trent’anni con un masterplan degli interventi necessari: è la proposta di una delle più note archistar del momento

- La Regione Lombardia nomina nuovo cda di Finlombarda: entra Bepi Pezzulli, presidente del Comitato Select Milano, grande ispiratore del progetto per la creazione di un hub finanziario a Milano

Tags:
milano capitaletempi
in evidenza
Italia ripescata ai mondiali? La sentenza della Christillin (Fifa)

Il caso scottante

Italia ripescata ai mondiali?
La sentenza della Christillin (Fifa)

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T

A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.