A- A+
MediaTech
Emma D'Aquino dice addio dal TG1. La mezzo busto verso Amore Criminale

Amore Criminale, un format proposto da molti anni a questa parte su Rai Tre e molto seguito


Emma D'Aquino saluta la redazione del Tg 1 e ricomincia con un nuovo programma.

Da settimane la redazione del Tg 1 è al centro delle polemiche a causa dell'uscita di scena di tre conduttori tra i più amati.: Francesco Giorgino, Laura Chimenti e Emma D'Aquino. I tre giornalisti - scrive https://tuttonotizie.eu/ - guidavano a turno l'edizione del Tg serale, ovviamente la più vista in assoluto sulla prima rete televisiva italiana. Sembra però che la direttrice Monica Maggioni non abbia preso molto bene il rifiuto dei tre di condurre anche il Tg delle 6:30 del mattino.

Un no che è costato molto caro ai tre giornalisti che sono stati immediatamente sostituiti. La direttrice ha preferito allontanarli dall'edizione della sera quasi come una punizione meritata. Tra i tre c'è la siciliana Emma D'Aquino che abbiamo già visto insieme alla collega Laura alla conduzione sul palco dell'Ariston. Sembra proprio che la siciliana possa essere sulla buona strada della conduzione proprio come il collega Alberto Matano.

Ci sono molte novità all'ordine del giorno per la giornalista Emma D'Aquino che sembra indirizzata su un'altra rete televisiva. Ricorderete che anche Alberto Matano da mezzo busto del Tg è diventato uno dei conduttori più amati della tv. Questa volta Emma però potrebbe ereditare un programma decisamente iconico per il mondo del piccolo schermo.

Stiamo parlando di Amore Criminale, un format proposto da molti anni a questa parte su Rai Tre e molto seguito. La cronaca nera viene affrontata nel modo più profondo e certamente la verve giornalistica della D'Aquino calza a pennello per il programma. Fino a qualche mese fa però il candidato per la conduzione di Amore Criminale era un uomo e stiamo parlando di Claudio Amendola. Che fine ha fatto l'attore? Sembra proprio che sia stato fatto fuori dai dirigenti Rai che preferiscono una figura femminile come la giornalista.

Per la mezzo busto del Tg 1 - si legge sempre su https://tuttonotizie.eu/ - questa potrebbe essere una grande opportunità soprattutto adesso che le cose nella redazione più famosa d'Italia non vanno così bene come al solito. I più informati infatti evidenziano grande tensione nella redazione soprattutto tra i giornalisti "puniti" e la direttrice del Tg1 che come sempre dimostra un pugno di ferro.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    emma d'aquino tg1 rai





    in evidenza
    Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

    La coppia più famosa del giornalismo

    Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

    
    in vetrina
    Testamento, Raffaella Carrà senza figli: ecco a chi va la ricca eredità

    Testamento, Raffaella Carrà senza figli: ecco a chi va la ricca eredità


    motori
    Skoda Kodiaq: rivoluzione nel Ssegmento dei SUV con la nuova generazione

    Skoda Kodiaq: rivoluzione nel Ssegmento dei SUV con la nuova generazione

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.