A- A+
MediaTech
Facebook, un erede digitale per il nostro profilo

Facebook pensa al dopo-morte. Il social network ha introdotto una nuova opzione che permette agli utenti di scegliere la persona che sarà autorizzata a gestire il proprio profilo dopo il trapasso. La nuova opzione 'Facebook Legacy', per ora attiva solo negli Stati Uniti, si potrà configurare tra le impostazioni sulla sicurezza dell'account. Sara' l'erede del testamento digitale a decidere se rimuovere il profilo del proprio caro, oppure proseguire a utilizzarlo. Con le nuove impostazioni, la pagina personale degli iscritti alla morte si trasformerà automaticamente in un memoriale con un 'Remembering' prima del nome della persona.

L'erede digitale avra' la possibilita' di cambiare la foto del profilo, scrivere post e rispondere alle richieste di amicizia, ma non potra' leggere, ne' rispondere ai messaggi privati. Il 'Facebook Legacy' sara' progressivamente esteso a tutti gli utenti del social network, 1,35 miliardi di persone in tutto il mondo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
facebookereditàdigitale. social networrkmark zuckerberg
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.