A- A+
MediaTech
Facebook, scandalo privacy. Lascia il capo della comunicazione


Il vice presidente delle policy e della comunicazione di Facebook, Elliot Schrage, ha presentato le sue dimissioni alla società di Mark Zuckerberg scossa dallo scandalo privacy su Cambridge Analytica.

“Dopo oltre un decennio a Facebook, ho deciso di iniziare un nuovo capitolo nella mia vita: guidare le politiche e le comunicazioni per le aziende tecnologiche che crescono molto velocemente è una gioia, ma è anche intenso e lascia poco spazio ad altro”, ha scritto ieri Schrage in un post sul suo profilo social.

Schrage, come riportano le agenzie, ha anche annunciato che aiuterà il direttore esecutivo, Mark Zuckerberg, e il direttore operativo, Sheryl Sandberg, a trovare un successore e successivamente a rimarrà nella società come consulente.

Nel suo post Schrage non ha fatto riferimento al caso, ma ha scritto che “la storia della nostra azienda è piena di ‘rischi reali’, talvolta controversi ma sempre affrontati con calma e attenzione. Sì, c’erano davvero ‘rischi’ per aiutare meglio le persone a connettersi, condividere e costruire la comunità”.

fonte www.primaonline.it

Tags:
facebook
Loading...
in evidenza
Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

Lady Icardi da sogno

Wanda Nara, giungla "bollente"
Foto che lasciano a bocca aperta

i più visti
in vetrina
Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"

Belen: "Sono sparita dai social, è vero, ma c'è un motivo: sono gelosa"


casa, immobiliare
motori
Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up

Gladiator segna il ritorno del marchio Jeep® nel segmento dei pick-up


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.