A- A+
MediaTech
Foxconn, la crisi degli iPhone pesa sul bilancio: profitti in calo del 31%

Foxconn risente del calo delle vendite di iPhone. La Hon Hai Precision Industry (questo il nome ufficiale di Foxconn) è infatti la principale fornitrice della mela. Ecco perché, nell'ultimo trimestre,

ha registrato un calo del 31% dei profitti netti, a 17,7 miliardi di dollari di Taiwan (circa 500 milioni di euro). Pesa la flessione delle vendite, calate del 5,2%, a 922 miliardi (26,33 miliardi di euro).

Cifre legate a doppio filo con la crisi degli iPhone: lo smartphone di Apple ha venduto 40,4 milioni di unità contro le 47,5 milioni dello stesso periodo dello scorso anno.

Foxconn si consola con l'acquisizione di Sharp. Con il via libera delle autorità di Pechino (ultimo ostacolo verso la chiusura) viene di fatto ufficializzata l'operazione da 388,8 miliardi di yen (circa 3,41 miliardi di euro). Foxconn, conosciuta come fornitore di componenti, investe adesso sul prodotto finito, approfittando del prezzo di saldo di Sharp, gigante nipponico da tempo in crisi.  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
foxconnbilancio foxconnfoxconn acquisisce sharpvendite iphone
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022

Jeep presenta Wrangler 4xe Model Year 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.