2013-12-06T12:52:56.183+01:002013-12-06T12:52:00+01:00truetrue1466116falsefalse109MediaTech/mediatech4131046314662013-12-06T12:52:56.26+01:0014662013-12-06T17:05:18.7+01:000/mediatech/gallo-la-scala061213false2013-12-06T13:07:00.497+01:00310463it-IT102013-12-06T12:52:00"] }
A- A+
MediaTech

Il 7 dicembre, come ogni anno. è il giorno della prima della Scala. E lo spettacolo non si ferma sul palco. Agli ospiti della cena di Gala sarà servito il Riso Gallo Gran Riserva 2012. L'azienda si è affidata alla creatività di Armando Testa per diffondere una campagna che fonda la musica con il cibo. Ne è venuta fuori questa immagine, firmata da Federico Bonenti copy e Andrea Lantelme art e direttore creativo. Direzione creativa esecutiva di Michele Mariani, scatto di  Massimo Bellotto per Easy Asa.

riso scala
 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
riso galloarmando testala scala
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Stellantis: inaugurata “Arena del Futuro”, l’innovativa ricarica ad induzione

Stellantis: inaugurata “Arena del Futuro”, l’innovativa ricarica ad induzione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.