A- A+
MediaTech
Google, l'auto senza guidatore tra guasti e incidenti sfiorati

C'è ancora tanta strada da fare. Tra settembre 2014 e novembre 2015, i veicoli autonomi di Google hanno avuto 272 guasti e in 13 occasioni ci sarebbe stato un incidente senza l'intervenuto del collaudatore (umano). Con 69 incidenti che hanno coinvolto le auto.

Sono i dati del California Department of Motor Vehicles sui primi test condotti sulle strade americane. I dati sono così precisi e dettagliati perché le autorità californiane avevano dato il via libera alla sperimentazione a patto che Google riportasse tutti gli inconvenienti dei test.

Tra questi, anche gli “incidenti sfiorati”, cioè gli episodi nei quali il pilota è stato costretto a intervenire per evitare guai.

I 13 episodi di “disengagement” (questo il nome tecnico) hanno motivazioni diverse. Non si tratta necessariamente di emergenze ma spesso di inconvenienti tecnici.

In ogni modo è evidente il miglioramento: nei primi 14 mesi di sperimentazione, le Google Car avevano registrato 341 disengagement. Adesso, in altri 15, sono stati 272. Ancora troppi, certo. Ma i passi avanti si vedono.

 

Tags:
googlegoogle car
in evidenza
Noemi-Totti, le voci di un bebè Misteriosa trasferta in yacht

La nuova fiamma - FOTO

Noemi-Totti, le voci di un bebè
Misteriosa trasferta in yacht


in vetrina
Bianchi, presentata la nuova gamma di biciclette e-Vertic

Bianchi, presentata la nuova gamma di biciclette e-Vertic


casa, immobiliare
motori
Mobilità sostenibile: Kia sceglie i podcast per aggiornare i suoi clienti

Mobilità sostenibile: Kia sceglie i podcast per aggiornare i suoi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.