A- A+
MediaTech

 

 

google

Google sta lanciare un servizio per la consegna di merci nello stesso giorno in cui vengono ordinate sul web. Una sfida ai colossi dell'ecommerce Amazon ed eBay alla quale il colosso di Mountain View lavora dal 2011: ora, riferisce il Wall Street Journal, la società ha annunciato l’inizio della ricerca di personale per la consegna nell’area di San Francisco per avviare il servizio “Google shopping express service”.

Da Mountain View fanno sapere di essere pronti a sperimentare l'iniziativa in partnership con alcuni gruppi commerciali come la catena di farmacie Walgreens, quella di articoli per l'ufficio Staples, i negozi di giocattoli Toys “R” Us e i marchi di abbigliamento American Eagle e Target.

Per il lancio del servizio Google offre sei mesi di consegne gratuite ai residenti delle aree tra San Mateo e San Jose che decideranno di registrarsi nella fase di test.

Tags:
googleconsegneecommerce
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida

Nissan JUKE Hybrid: efficienza e basse emissioni ma anche piacere di guida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.