A- A+
MediaTech
Gruppo mashfrog perfeziona l’acquisto di Mamadigital

Il Gruppo mashfrog, unico vero omnichannel integrator del mercato italiano, ha perfezionato l’acquisizione della proprietàdella società Mamadigital,una delle principali new media agency presenti sul mercato italiano ed europeo, nata nel 2007 e guidata da Andrea Rogani e Simone Rinzivillo, L’agenzia è focalizzata sul Marketing digitale, con una fortissima specializzazione nel Search Engine Marketing e nella Comunicazione online innovativa,  e vanta un fatturato 2016 di due milioni di euro verso clienti quali Banco Santander, ConTe-Gruppo Admiral, Università Bocconi, PosteVita, IULM, Meridiana, Boing TV, IBL, Gruppo Gilmar, Cameo e ActionAid. Mamadigital  dispone anche di una forte competenza nelle tecnologie legate all’ecosistema Google, comprovate da pluriannuali referenze e competenze in ambito SEO, search engine optimization, e nel PaidSearch, attraverso Google Adwords. Lavora anche con la teconologiaYandex per il mercato in cirillico.
Mashfrog con l’acquisto di Mamadigital rafforza il suo posizionamento come il più referenziato player del mercato italiano in grado di offrire un insieme di servizi professionali e di soluzioni tecnologiche per favorire il passaggio ed abilitare una compiuta strategia di business basata sull’omnicanalità. L’offerta di mashfrog copre ogni aspetto dei bisogni di omnicanalità dei clienti: dalla comunicazione all’integrazione con i sistemi di ecommerce, dalle soluzioni transazionali sul mobile all’integrazione di Salesforce.com. In almeno tre settori verticali, poi, mashfrog dispone di soluzioni e tecnologie proprietarie che le permettono di pianificare l’internazionalizzazione della propria offerta.

Post acquisizione di Mamadigital il fatturato pro forma 2016 consolidato di Gruppo  è  pari a 14 milioni e 700mila euro con un Ebitda del 19,3%.
L’assemblea dei soci ha poi designato Maurizio Santacroce, consigliere di amministrazione di Finecobank e già managing director di Sisalpay, come presidente della società per rafforzarne l’offerta nell’area dei pagamenti mobili ed innovativi e nel verticale del gioco digitale,, settori nei quali mashfrog vanta delle piattaforme proprietarie;  confermato Federico Zuin come amministratore delegato.

“Nel 2017 il nostro Gruppo punta a raggiungere un valore della produzione di almeno 20 milioni di euro ed a sfruttare il posizionamento unico di offerta che ha saputo costruire come omnichannel integrator per aiutare le imprese a realizzare la trasformazione digitale nel miglior modo possibile. Con l’arrivo di Mamadigital il nostro gruppo si rafforza in competenze importanti della più complessiva strategia digitale che ogni impresa deve essere oggi in grado di adottare e di implementare" ha commentato Federico Zuin, CEO mashfrog
"Siamo convinti che l'ingresso in Mashfrog Group rappresenti l'inizio di un'importante e robusta sinergia di competenze e tecnologie capaci di accompagnare con efficacia i Brand nel percorso dell'omnicanalità. Fin dall'inizio è stata ben evidente l'intesa tra i dirigenti Mashfrog e Mamadigital che hanno guidato questo percorso di avvicinamento e l'opportunità di sviluppo industriale gia iniziata da alcuni mesi con lo sviluppo dei primi progetti congiunti", ha spiegato Simone Rinzivillo confermato Ceo di Mamadigital.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mashfrogmamadigital
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.