A- A+
MediaTech

HTC rilancia la sfida a Samsung con il suo nuovo top di gamma. Il nuovo HTC One (che anticipa il Galaxy S IV che sarà presentato presumibilmente nei prossimi giorni a Barcellona dal colosso coreano) è caratterizzato dallo schermo da 4,7 pollici full HD (1080p), da una monoscocca in alluminio scolpita senza soluzione di continuità e dalla connettività LTE ultraveloce.

Disponibile da marzo (il prezzo non è ancora stato comunicato, ma è presumibile che non si discosterà dai 600 euro del precedente modello) il nuovo HTC One introduce le funzioni BlinkFeed, HTC Zoe e HTC BoomSound che arricchiscono HTC Sense, la personalizzazione di Android (Jelly Bean) della casa taiwanese.

Queste le nuove funzioni, così come vengono descritte nella nota di HTC.

HTC BlinkFeed trasforma la schermata iniziale del proprio smartphone in un personale live stream di informazioni di interesse, come notifiche dai social network, aggiornamenti sulle ultime notizie, tendenze e foto, in modo che non sia più necessario utilizzare applicazioni distinte per essere sempre aggiornati. HTC BlinkFeed aggrega i contenuti più recenti dalle proprie fonti di interesse, rendendoli disponibili al primo sguardo, in un unico spazio, senza necessità di saltare da un applicazione all’altra o aprire diversi siti internet. HTC renderà disponibili contenuti sia internazionali che locali, da oltre 1.400 fonti e con più di 10mila articoli al giorno da numerosi media partner, come il gruppo AOL, ESPN, MTV, Vice Media, CoolHunting, Reuters e molti altri.

La fotocamera HTC UltraPixel con HTC Zoe offre la possibilità di scattare foto ad alta risoluzione che prendono vita in frammenti da tre secondi. Questi Zoes, foto e video vengono poi visualizzati in un modo unico che rende viva la galleria e trasforma le tradizionali immagini della photogallery in ricordi in movimento. È inoltre in grado di creare automaticamente “highlight” in ogni circostanza, composti da Zoes, foto e video, messi in musica con tagli d’autore, transizioni ed effetti professionali. Questi video possono essere remixati o avere diverse ambientazioni, e condivisi attraverso social network, e-mail e altri servizi. HTC ha sviluppato una fotocamera personalizzata con obiettivo f/2.0, definito il migliore della categoria, e un sensore con UltraPixels in grado di raccogliere il 300% di luce in più rispetto ai sensori tradizionali presenti sugli smartphone. HTC Zoe offre molte altre funzioni ed effetti, tra cui una versione migliorata della funzione panorama, che arriva a 360 gradi, la foto sequenza e la possibilità di rimuovere un oggetto dall’immagine.

HTC BoomSound introduce per la prima volta su un dispositivo mobile altoparlanti stereo frontali con un amplificatore dedicato. L’integrazione con Beats Audio garantisce un suono ad alta fedeltà, mentre il sistema di registrazione HDR utilizza un doppio microfono e un’elaborazione audio avanzata. HTC Sense Voice aumenta invece il volume delle chiamate e la qualità del suono in ambienti rumorosi.

HTC Sense Tv trasforma il nuovo HTC One in una guida ai programmi interattiva e capace di controllare da remoto la maggior parte dei televisori, set-top box e ricevitori attraverso la cloud.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
htc onesmartphoneandroid
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.