A- A+
MediaTech
Il piatto è smart: ti dice quanto mangi e se stai esagerando

Anche il piatto diventa intelligente. Si chiama SmartPlate ed è un nuovo dispositivo che monitora cosa e quanto stai mangiando. E dice se stai esagerando.

Il dispositivo funziona grazie a tre telecamere, una bilancia e un'app. Ogni volta che il cibo viene messo nel piatto, sarà possibile conoscere all'istante peso, calorie, valori nutritivi. Tutti dati immagazzinati in un'app.

“L'efficacia di alcune diete – afferma Anthony Ortiz, ceo di Fitly – dpuò dipendere da 200 calorie al giorno. Ecco perché conoscere esattamente il cibo che mangiamo diventa decisivo”. Una volta monitorato cosa c'è nel piatto, l'app suggerisce i comportamenti corretti. Individua i difetti del pasto, consiglia degli alimenti sostitutivi più salutari. E se il cibo è troppo, lo SmatPlate dice anche quale sarebbe meglio evitare e quale porzione dovrebbe essere scartata.

Il piatto mette in guardia anche da pasti troppo veloci. “Se durano meno di 20 minuti avrete l'impulso di mangiare di più”. Ecco perché il piatto intelligente (e anche un po' ansiogeno) suggerisce anche di rallentare.

E se a pranzo sono costretto a mangiare in ufficio? Il piatto potrebbe poco pratico. Ortiz consiglia di ispezionare il cibo passanfo dallo SmartPlate, per poi trasferirlo nella vostra lunchbox.

L'app è gratuita, ma il piatto sarà presto lanciato in commercio per 199 dollari. Può però essere preordinato su Kickstarter per 99 dollari. Il dispositivo, infatti, sta utilizzando il crowdfunding, puntando a una raccolta di 100 mila dollari.

Tags:
kickstartersmartplatecibodieta
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.