A- A+
MediaTech
Impegno Civico floppa su Twitter: ha meno follower della Casalinga di Voghera

Impegno Civico, il progetto del neo partito è un fiasco: la prova? Il flop totale su Twitter...

A undici giorni dal suo debutto su Twitter, l’account di Impegno Civico, il movimento fondato da Luigi Di Maio (Insieme per il Futuro) e Bruno Tabacci (Centro Democratico), risulta avere solo 203 follower (fondatori e parlamentari inclusi). Si avete letto bene. Solo 203 seguaci. Un numero veramente esiguo se si pensa che le elezioni sono praticamente dietro l’angolo.

Luigi Di Maio di follower ne ha 773.483, Bruno Tabacci 7.579, Carlo Calenda circa 60.000, Matteo Renzi 3,3 milioni, Movimento Cinque Stelle 731.371, Enrico Letta 702.267. Insomma l’account di IC totalizza una vera miseria e la cosa che fa pensare è che Di Maio (soprattutto) e Tabacci i follower invece ce l’hanno.

Ed allora che logica conclusione si può trarre da tutto questo? Che il progetto di Impegno Civico è assolutamente fallimentare, perché 200 follower su Twitter non ce l’ha neppure la mitica “Casalinga di Voghera”, per usare la fortunata espressione di Alberto Arbasino. È segno che l’unione contro natura tra Di Maio e Tabacci riscuote gradimento nullo da parte degli elettori.

In effetti ormai il numero di follower dei politici sui social è quasi meglio dei sondaggi per capire come stanno andando veramente le cose in termini di consenso e popolarità. O meglio, la variazione del numero dei follower fornisce a volte indicazioni sorprendentemente vere delle dinamiche elettorali. Tanto che sempre più spesso questo saggio di variazione viene aggiunto ai parametri statistici correttivi da parte delle società di sondaggi.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    di maioimpegno civicotabaccitwitter





    in evidenza
    Affari in Rete

    MediaTech

    Affari in Rete

    
    in vetrina
    Svolta meteo: ecco quando termina il freddo e torna il caldo

    Svolta meteo: ecco quando termina il freddo e torna il caldo


    motori
    Mercedes-Benz, Nuovo G 580 EQ la svolta elettrica nel fuoristrada

    Mercedes-Benz, Nuovo G 580 EQ la svolta elettrica nel fuoristrada

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.