A- A+
MediaTech
Internet Explorer va in pensione. Microsoft lavora al nuovo browser

Internet Explorer addio. Il browser di Windows sarà sostituito dopo vent'anni di onorata carriera. La nuova creatura non ha ancora un nome. Si sa solo che il progetto di sviluppo di chiama "Project Spartan" e che, con tutta probabilità, sarà marchiata Microsoft. Un'operazione non solo tecnica ma anche pubblicitaria. Al brand Explorer serve un rinnovamento. Anche perché, rispetto a vent'anni fa, la concorrenza si è moltiplicata e fatta più forte.

Safari di Apple, Chrome di Google e FireFox stanno rosicchiando pezzi di mercato. La notizia dell'addio di Internet Explorer circolava da qualche settimana. E' stata ufficializzata da Microsoft dal palco della Microsoft Conferance. Durante l'evento è stato anche affermato che Windows 10, ultimo sistema operativo del gruppo, sarà disponibile nella seconda metà del 2015.

 

Tags:
internet explorermicrosoftbrowserinternet
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.