A- A+
MediaTech
iPhone scoppia in tasca: un ciclista rimane ustionato
Il ciclista a cui è espolos l'iPhone 6

iPhone 6, iPhone 6 esplode, iPhone 6 scoppia, iPhone 6, iPhone 6 esplode, iPhone 6 scoppia, iPhone 6, iPhone 6 esplode, iPhone 6 scoppia, iPhone 6, iPhone 6 esplode, iPhone 6 scoppia,

iPhone 6 scoppia in tasca e un ciclista australiano di Sydney è rimasto gravemente ustionato a una gamba dopo una caduta mentre aveva il cellulare in una tasca. "Ho visto fumo uscire dalla tasca e poi improvvisamente ho sentito un forte dolore e bruciore", ha raccontato Gareth Clear di 36 anni, consulente manageriale, dal suo letto di ospedale dove è ricoverato con ustioni di terzo grado.

Lo smartphone sarebbe esploso quando Clear è caduto dalla bici domenica pomeriggio. "Ricordo che guardando la gamba ho visto una fuoriuscita nera lungo tutta la gamba e ho sentito odore di fosforo", ha aggiunto Clear, dichiarando ora come sua missione quella di diffondere la consapevolezza dei pericoli potenziali dei telefoni cellulari e degli altri congegni che usano batterie al litio. Secondo blastingnews Apple Australia non ha commentato l'incidente, ma secondo la stampa avrebbe comunicato direttamente con Clear riguardo all'incidente.

Tags:
iphoneiphone esplodeiphone scoppia
in evidenza
Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

Colpo di tele-mercato

Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
Arriva la "nuova" Diletta Leotta

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.