A- A+
MediaTech
L'Unità torna in edicola dal 16 aprile. Sansonetti: "Faremo gran casino"

L'Unità torna in edicola dal 16 aprile

L’Unità torna in edicola dal 16 aprile. A rivelarlo è il direttore Piero Sansonetti nel corso di una conferenza stampa organizzata a Cosenza. “Torna l’Unità, Torna Gramsci”, è lo slogan anticipato dal nuovo direttore, che è stato caporedattore, vice e condirettore del quotidiano.

Un richiamo storico, in vista della celebrazione del centenario della nascita del giornale, fondato da Antonio Gramsci nel febbraio dell’anno 1924. “Il suo centesimo anno dopo un’interruzione piuttosto lunga. E torna per fare un gran casino perché l’informazione è ridotta ai minimi termini, non riesce assolutamente a stare al passo con la modernità e con quello che dovrebbe essere la democrazia”, tuona Sansonetti.

Che aggiunge: “Serve un giornale che rompa tutti gli schemi e che mantenga dei punti fermissimi di ragionamento e soprattutto di battaglia. Bisogna fare una battaglia come si faceva una volta”.

Come scrive Primaonline, il ritorno dello storico quotidiano permetterà – secondo il direttore – “di combattere per una civiltà più giusta, ma anche più libera. Non si può andare dietro ai 5 Stelle che sanno solo ragionare di manette, bisogna ragionare sul lavoro e sul diritto al reddito. Mantenendo dei punti di riferimento: uno fondamentale è quello del garantismo”.

Sul punto Sansonetti precisa: “Bisogna smettere di pensare che arrestando le persone, si risolvono i problemi della giustizia. Non si risolvono, si aggravano. Bisogna smettere di pensare che si deve far morire un anarchico che sta facendo lo sciopero della fame per ragioni strettamente politiche”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
edicolal'unitàsansonetti





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
Opel storiche,ci si vede a Ferrara il 14 Settembre

Opel storiche,ci si vede a Ferrara il 14 Settembre

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.