A- A+
MediaTech
La tv è un media per vecchi: i giovani preferiscono il web

Il 54% dei giovani tra i 18 e i 29 anni preferisce informarsi sul web. Una percentuale che si abbassa al 38% tra i 30-49enni e al 15% nella fascia 50-64enni. Meglio se mobile: il 70% degli under 30 dichiara di informarsi solo usando dispositivi mobile. La quota cala al 53% per chi ha tra i 30 e i 59 anni e al 29%, tra i 50 e i 64 anni.

Con l'avanzare dell'età guadagna spazio la televisione. L'85% degli over 65 preferisce informarsi con la tv; il 72% delle persone tra i 50 e i 64 anni ha lastessa preferenza, che però scende al 29% tra gli under 30. I risultati di questa ricerca, condotta dal Pew Research Center sulla popolazione statunitense, dice due cose. Primo: la televisione ha ancora un pubblico molto vasto. Allo stesso tempo non può accomodarsi. Tutt'altro: il futuro dell'informazione (e non solo) continua a migrare sul web. Ancora peggio la carta stampata: scende del 27% rispetto a tre anni fa la quota di chi la sceglie la carta stampata. Solo un americano su 4 legge ancora un giornale.

pew research
 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
pew research centertvinformazioneweb
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici

Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.