A- A+
MediaTech
Lirio Abbate, lascia L'Espresso: ora è caporedattore a Repubblica
Lirio Abbate

Lirio Abbate nominato caporedattore e inviato di Repubblica

Lirio Abbate entra nel team di Repubblica. L’ex direttore dell’Espresso, dal primo marzo, sarà caporedattore e inviato del colosso Gedi guidato da Maurizio Molinari.

“A far data dal primo marzo con la qualifica di capo redattore e l’incarico da inviato a riporto del direttore, entra a far parte della nostra redazione il collega Lirio Abbate, la cui importante storia professionale tutti voi conoscete e a cui do il mio benvenuto, sapendo quale importante valore aggiunto sarà in grado di portare al giornale”, scrive il direttore Molinari in una nota.

Ma per quanto la prestigiosa storia professionale del giornalista siciliano sia nota nell’ambiente giornalistico, forse non tutti sanno delle vicende vissute da Abbate nell’ultimo anno.

Da vice direttore ed editorialista dell’Espresso, aveva accettato la direzione del settimanale romano dopo le dimissioni di Marco Damilano, date in polemica con la decisione di Gedi di vendere lo storico settimanale alla Bfc di Danilo Iervolino.

Abbate aveva offerto al nuovo editore di lasciare la direzione e a luglio era stato confermato. Traslochi di sede, nuovi sistemi editoriali, giornalisti sospettosi di fronte al nuovo proprietario, Abbate ha retto la baracca, fino a presentare il piano editoriale del nuovo Espresso previsto per gennaio 2023.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
l'espressolirio abbaterepubblica





in evidenza
Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

La coppia più famosa del giornalismo

Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.