A- A+
MediaTech
Mark Zuckerberg cerca la voce del suo Jarvis: si fa avanti Robert Downey Jr

Se siete Mark Zuckerberg, Iron Man può essere il vostro Jarvis.

Il patron di Facebook, come ogni anno, promuove una scommessa: un obiettivo personale da portare a termine fuori dalle mura dell'ufficio. E se lo scorso anno era toccato ai libri (con il proposito di leggerne un paio al mese), questa volta Zuckerberg si è concentrato sulla creazione di un assistente personale (che, chissà, potrà tornare utile anche all'azienda).

Un maggiordomo tecnologico, in grado di governare la casa attraverso elettrodomestici connessi. Lo ha chiamato Jarvis, come il tuttofare di Jack Stark-Iron Man. E ha lanciato un appello dalla sua bacheca: “E' tempo di dare una voce a Jarvis. A chi dovrei chiedere di farlo?”.

Qualcuno, tra i commenti, propone “Robert Downey Jr o Benedict Cumberbatch”. Il primo è stato Iron Man sul grande schermo. Il secondo, diventato famoso nel ruolo del giovane Sherlock, è nei cinema con un altro personaggio Marve, il Doctor Strange. Robert Downey Jr ha risposto: “Ci sto, a patto che la paga data a Bettany (la voce di Jarvis al cinema) venga devoluta in beneficenza su una scelta di Cumberbatch”. Poco più di una battuta, che però Zuckerberg ha preso come una candidatura: “Consideralo fatto”.  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
jarvisiron manmark zuckerbergrobert downey jr
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.