A- A+
MediaTech
Meta licenzia altri 10 mila dipendenti e accelera in Borsa dopo l'annuncio
Mark Zuckerberg

Meta licenzia altre 10 mila persone. Il mercato premia Zuckerberg, balzo in Borsa dopo l'annuncio

Meta "fa fuori" altri 10 mila dipendenti. Nel complesso, il gruppo della "galassia Facebook" prevede di ridurre le dimensioni del team di circa 10.000 persone e di chiudere inoltre circa 5.000 ruoli aggiuntivi aperti non ancora assunti. Ad annunciarlo è il ceo Mark Zuckerberg.

Meta sta costruendo il futuro della connessione umana e oggi voglio condividere alcuni aggiornamenti sul nostro anno dell'efficienza che ci aiuteranno a farlo. Gli obiettivi di questo lavoro sono: renderci un'azienda tecnologica migliore e migliorare le nostre prestazioni finanziarie in un ambiente difficile in modo da poter eseguire la nostra visione a lungo termine", premette Zuckerberg.

"Il nostro lavoro di efficienza ha diversi flussi di lavoro paralleli per migliorare l'efficienza organizzativa, aumentare drasticamente la produttività e gli strumenti degli sviluppatori, ottimizzare il lavoro distribuito, i processi non necessari di garbage collect e altro ancora", spiega sottolineando che la sua "speranza è di apportare questi cambiamenti organizzativi il prima possibile nel corso dell'anno in modo da poter superare questo periodo di incertezza e concentrarci sul lavoro critico che ci aspetta".

"Nei prossimi due mesi, i leader delle organizzazioni - dice Zuckerberg - annunceranno piani di ristrutturazione incentrati sull'appiattimento delle nostre organizzazioni, sulla cancellazione dei progetti con priorità inferiore e sulla riduzione dei nostri tassi di assunzione. Con meno assunzioni, ho preso la difficile decisione di ridurre ulteriormente le dimensioni del nostro team di reclutamento. Domani faremo sapere ai membri del team di reclutamento se sono interessati. Prevediamo di annunciare ristrutturazioni e licenziamenti nei nostri gruppi tecnologici alla fine di aprile, e poi nei nostri gruppi aziendali a fine maggio. In un numero limitato di casi, potrebbe essere necessario fino alla fine dell'anno per completare queste modifiche. Anche le nostre tempistiche per i team internazionali saranno diverse e i leader locali seguiranno con maggiori dettagli".

Per Zuckerberg, la riduzione degli organici "sarà dura e non c'è modo di aggirarla. Significherà dire addio a colleghi talentuosi e appassionati che hanno fatto parte del nostro successo. Si sono dedicati alla nostra missione e sono personalmente grato per tutti i loro sforzi. Sosterremo le persone nello stesso modo in cui abbiamo fatto prima e tratteremo tutti con la gratitudine che meritano".

Il balzo in Borsa

Dopo l'annuncio dei nuovi tagli al personale, Meta accelera in Borsa segnando un incoraggiante +5,53% al Nasdaq.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
licenziamentimetazuckerberg





in evidenza
Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

Inverno continuo

Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"


in vetrina
Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


motori
Nuova Renault 4, rinasce crossover 100% elettrico

Nuova Renault 4, rinasce crossover 100% elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.