A- A+
MediaTech
MethaneSAT, satellite per rilevare le emissioni di metano da petrolio e gas

In attesa del raggiungimento dell’obiettivo di neutralità climatica previsto per il 2050, e per competere nei prossimi anni con nuove tecnologie emergenti, le emissioni di metano da petrolio e gas devono essere gestite correttamente e ridotte nell’intera filiera del gas.

MethaneSAT, un nuovo satellite sviluppato dalla controllata dell’Environmental Defense Fund (EDF), sarà lanciato alla fine del 2022 per individuare e quantificare le emissioni di metano in tutto il mondo.

Sul tema delle emissioni di metano in Italia, gli Amici della Terra stanno conducendo uno studio per conto di EDF sui dati quantitativi e qualitativi della filiera e sul ruolo del metano nell’ambito del Green Deal europeo che sarà finalizzato nel corso della seconda metà del 2020. “Siamo convinti come Amici della Terra che il gas naturale abbia un ruolo importante nella transizione energetica, continuiamo a sostenere tutti gli strumenti che possano dare un contributo importante a renderne più efficiente l’utilizzo” ha dichiarato a margine la presidente degli Amici della Terra Monica Tommasi.

È in questo contesto che si è svolto ieri, mercoledì 6 maggio, un webinar online riguardante le tecnologie più recenti progettate per la misurazione delle emissioni di metano su scala globale. In questa occasione, è stato presentato il nuovo satellite MethaneSAT, che sarà lanciato tra due anni dalla controllata di EDF.

MethaneSAT è stato ideato specificamente per individuare le aree e l’ampiezza delle emissioni di metano in tutto il mondo, dando così la possibilità ad aziende ed ai Governi di tracciare, quantificare e intervenire per ridurre tali emissioni, rendendo pubblicamente disponibili i dati rilevati. 

Steve Hamburg – Chief scientist presso EDF e co-responsabile del progetto – soffermandosi sulle funzioni del satellite, sugli aspetti tecnici e sulle simulazioni: “Si tratta di una missione sofisticata con uno scopo unico, quello cioè di abbattere più velocemente le emissioni rendendole visibili. MethaneSAT è complementare ai satelliti esistenti, in quanto apporta una maggiore capacità di identificare e quantificare con costanza le fonti di metano quasi ovunque sul pianeta".

Loading...
Commenti
    Tags:
    methanesatsatellite methanesatpetroliogas
    Loading...
    in evidenza
    Dayane Mello avvisa Belen "Antinolfi stava già con me"

    "Apri gli occhi"

    Dayane Mello avvisa Belen
    "Antinolfi stava già con me"

    i più visti
    in vetrina
    Raffaella Fico, foto col nuovo fidanzato: il ricco imprenditore Giulio Fratini

    Raffaella Fico, foto col nuovo fidanzato: il ricco imprenditore Giulio Fratini


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    FCA: in luglio fino 10.000 € di bonus per l'acquisto di un auto del gruppo

    FCA: in luglio fino 10.000 € di bonus per l'acquisto di un auto del gruppo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.