A- A+
MediaTech
Morto Sandro Mayer, direttore di DiPiù
LaPresse

E' morto a Roma Sandro Mayer, giornalista direttore del settimanale 'DiPiu'' e opinionista di 'Ballando con le stelle, il programma di Milly Carlucci su Rai1. Mayer era nato a Piacenza nel 1940. La notizia e' stata annunciata da diversi siti fra i quali Sorrisi e Canzoni Tv: "Se n'e' andato a 77 anni Sandro Mayer - scrive il settimanale su twitter - volto di Ballando con le stelle e giornalista dalla carriera lunga e importante". Fra i tanti tweet di cordoglio da parte dei colleghi di Ballando, subito quelli di Ivan Zazzaroni e Selvaggia Lucarelli: "Addio, Sandro. Addio alla tua educazione, alla tua gentilezza, al tuo amore per il lavoro, a quel modo tutto #Mayer di sottolineare i sentimenti, alla tua leggerezza, anche alle "sorprese" per le quali ti prendevamo in giro. Mancherai a me e alla squadra", scrive Zazzaroni."E' morto un amico e l'ultimo vero direttore/manager rimasto. Ciao Sandro Mayer", ha twittato Selvaggia Lucarelli. 

Commenti
    Tags:
    sandro mayerdipiùsandro mayer direttore dipiùsandro mayer morto
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

    Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.