A- A+
MediaTech
Motorola addio: Lenovo cancella lo storico marchio

Ricordate i tempi in cui a darsi battaglia erano Nokia e Motorola? Non sono passati molti anno, eppure i due marchi hanno già detto addio al mercato. Nokia lo ha fatto da tempo. Motorolo lo ha fatto oggi. 

Lo ha confermato a Cnet Rick Osterloh, presidente e chief operating officer di Lenovo. Gli smartphone saranno nei negozi con il brand del gruppo. Resterà solo una traccia: la scritta "Moto by Lenovo".

La sorte di Motorola è davvero molto simile a quella dell'ex rivale: il successo, il rallentamento, l'acquisto da parte di un gigante (Microsoft per Nokia, Google e poi Lenovo per Motorola), l'assorbimento e la scomparsa del marchio. 

La parabola è tracciata anche dal valore di Motorola, acquisita da Big G nel 2011 per 12 miliardi di dollari e passata a Lenovo per meno di un quarto. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
motorolalenovoces 2016
in evidenza
Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

Nino Cerruti

Addio al padre della giacca decostruita e maestro di Armani

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid


casa, immobiliare
motori
Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport

Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.