A- A+
MediaTech
Natale, shopping on line: 10 consigli per non farsi fregare

Internet e ripresa dei consumi: un binomio che, in queste feste di Natale sta portando a un deciso aumento dell'e-commerce. Secondo l’osservatorio eCommerce B2c Netcomm - School of Management del Politecnico di Milano, gli italiani hanno speso 3,5 miliardi di euro in acquisti online per Natale.

Consegne comode, prezzi competitivi e ampia scelta. C'è solo un inconveniente: con un uso massiccio delle carte di credito, aumentano anche le possibili frodi. Achab, distributore italiano specializzato nello scouting e nell’introduzione in Italia di soluzioni IT innovative, ha messo a punto un decalogo per difendersi.

“Spesso le competenze informatiche aiutano a prevenire le frodi su carta di credito, specialmente per quanto riguarda gli acquisti online – spiega Achab in una nota - ma sia nel caso in cui gli acquisti avvengano attraverso e-commerce sia nel caso che si decida di comprare in store fisici, è bene ricorrere ad una serie di buone pratiche per evitare di agevolare i malintenzionati”.

Tags:
nataleecommerceshoppingregali di natalehackercarte di credito
in evidenza
"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."

Diletta Leotta ad Affari

"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."


in vetrina
CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA

CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA


motori
Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.