A- A+
MediaTech
Nicola Porro condannato per diffamazione: ecco quanto dovrà sborsare
Nicola Porro

Nicola Porro e lo scontro con Nanni Delbecchi del Fatto: ecco quanto dovrà sborsare il volto Mediaset 

“Fondamentale questione di metodo è il criterio con cui vengono selezionati gli ospiti. Non Hoara Borselli o Albert Einstein. Logica vorrebbe che a discutere di attualità venissero chiamate persone competenti, meglio se coinvolte direttamente nei temi trattati”.

E' questa la critica che Nanni Delbecchi, giornalista e scrittore, firma attuale del Fatto Quotidiano, mossa al collega Nicola Porro. "Appunti" che non sono passati inosservati al conduttore di Rete 4, il quale ha prontamente punzecchiato Delbecchi direttamente dai suoi canali e dal suo blog nicolaporro.it. A quel punto la firma del Fatto ha colto l'occasione per trascinare il giornalista Mediaset in tribunale e oggi è arrivata la sentenza.

LEGGI ANCHE: Porro, altro che Rai: rinnova con Mediaset e ruba il posto alla Palombelli

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fatto quotidianonicola porro





in evidenza
"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto

L'artista accusato di revenge porn

"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.